AREA RISERVATA
Utente
Password
 
 
Ti sei dimenticato la password? CLICCA QUI!
0
SEZIONE DI MILANO

Sezione Milano Spaziatore CONTATTI

Sede:
Via Duccio da Boninsegna, 21/23 – 20145 MILANO
Telefono:
+39.02.87.70.03
Fax: +39.02.86.99.57.51
e-mail: milano@unms.it
Visita il sito:
Unms Milano


ORARI DI APERTURA
Martedì - Mercoledì - Giovedì
dalle 08:30 alle 12:30
Venerdì
dalle 14:00 alle 17:00
Comunicazioni e Novità della sezione

ORGANIGRAMMA

COMITATO PROVINCIALE UNMS MILANO

PRESIDENTE

Antonio  Amato

VICEPRESIDENTE
Mario Rossi

SEGRETARIO
Carlo Costarella

CONSIGLIERI
Luigi Fulciniti                                                                                             
Francesco Susino
Sandro Ubertazzi                                                                                        
Antonio Rivolta   
Leonardo Cosimo Poti
Attilio Soldati
Chiara Sericola
Alessandro Addonizio

COLLEGIO DEI SINDACI

PRESIDENTE

Andrea Lavagnini

SINDACI EFFETTIVI
Giovanni Puma
Sabrije Celaj




0

CENNI STORICI
L'U.N.M.S., Unione Nazionale Mutilati per Servizio, è un Ente Morale che raggruppa in Associazione tutti coloro che, alle dipendenze dello Stato e degli Enti locali, territoriali ed istituzionali, hanno riportato mutilazioni ed infermità in servizio e per causa di servizio militare e civile, comprese le Vittime del Dovere in tempo di pace e i loro familiari supersiti.

La sezione provinciale di Milano, con sede in Via Ugo Foscolo 5, è stata fondata nel 1947 ed è attualmente presieduta dal comm. Luigi Fulciniti. L’U.N.M.S. tutela e rappresenta gli interessi morali e materiali di Carabinieri, militari della FF.AA. in servizio di leva o permanente, Agenti della Polizia di Stato, Guardie di Finanza, Agenti di Custodia, Guardie Forestali, Vigili del Fuoco, Vigili Urbani, Magistrati e tutti i dipendenti della Pubblica Amministrazione, che nell’adempimento del proprio dovere contraggono mutilazioni o invalidità.

Offriamo ai nostri aderenti numerosi e qualificati SERVIZI:

CENTRO DI ASCOLTO
  • Consulenza in materia pensionistica
  • procedura riconoscimento causa di servizio
  • norme e adempimenti avviamento al lavoro
  • leggi sul collocamento obbligatorio
  • giurisprudenza in materia di indennità integrativa speciale
  • trattamenti risarcitori e non imponibilità fiscale
  • controllo posizione pensione privilegiata
  • assegni accessori dei grandi invalidi per servizio (superinvalidità e indennità di accompagnamento)
  • perequazione automatica, assegni nucleo familiare
  • pensioni privilegiate militari “tabellari” e trattamento dei c.d. “percentualisti”
  • costituzione posizione assicurativa INPS, ecc.
SEGRETARIO SOCIALE
  • Istruzione pratiche amministrative, pensionistiche, medico-legali
  • pratiche di aggravamento delle infermità invalidanti e di interdipendenza
  • interventi di sollecito presso Ministeri ed Enti Locali previdenziali
  • pratiche istanza concessione cure climatiche, esenzione ticket sanitari, protesi e ausili protesici
  • richiesta documenti amministrativi e decreti ministeriali concessivi di pensione privilegiata ordinaria o assegno provvisorio o una tantum ed equo indennizzo, ecc.
REPARTO CONTENZIOSO
  • Consulenza legale gratuita
  • impostazione pratiche contenzioso
  • ricorsi alla Corte dei Conti, Sezioni Giurisdizionali Regionali
  • ricorsi alle Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali
  • interventi legali presso Ministeri ed Enti Locali
  • ricorsi in appello Corte dei Conti, Sezioni Centrali
  • - assistenza legale giudiziale ed extragiudiziale con tariffe convenzionate, ecc.
L’INFORMAZIONE “L’INFORMATORE DELLA SEZIONE”

Bimestrale, è l’organo ufficiale della sezione U.N.M.S. di Milano. Viene inviato gratuitamente ai richiedenti, se iscritti all’Unione Nazionale Mutilati per Servizio. La Sezione ha anche realizzato “L’albo d’oro dei caduti per servizio”; il volume, di circa 300 pagine, contiene in ordine cronologico dal 1966 al 1997 i nominativi e le foto dei Caduti Per Servizio delle Forze dell’Ordine, della Magistratura e dei vari Corpi militarmente organizzati, morti nell’adempimento del dovere.

Ha lo scopo di ricordare ed onorare tutti coloro che, per difendere gli alti valori di legalità e di giustizia o per combattere il terrorismo e la criminalità organizzata, hanno perso la vita, non poche volte barbaramente uccisi. Il predetto libro, che non è in vendita, viene dato in omaggio ai benefattori dell’Unione a sostegno dell’attività filantropica da essa svolta in favore delle predette categorie benemerite, senza alcun scopo di lucro.

PREMIO NAZIONALE “LUIGI CALABRESI”

Il Premio, fondato nel 1994 dal Presidente della Sezione UNMS di Milano, Luigi Fulciniti, è riservato ai dipendenti dei “Cinque Corpi di Polizia” operanti su tutto il territorio nazionale.
L’Unione, con il predetto riconoscimento, si prefigge lo scopo di onorare la memoria del Commissario di Polizia Luigi Calabresi, proditoriamente assassinato da terroristi il 17 Maggio 1972 e, nel contempo, rendere omaggio a quanti, fedeli al giuramento prestato, hanno perso purtroppo la vita nell’adempimento del dovere, in difesa dei valori di Legalità e di Giustizia.
Il Premio, che viene annualmente conferito dall’apposita Commissione Giudicatrice ad uno dei cinque candidati, segnalati dai rispettivi Comandi o Direzioni Generali dei Corpi di Polizia, consiste in una Medaglia d’Oro dell’Unione personalizzata, un attestato di benemerenza, riportante le motivazioni del conferimento, ed un assegno circolare, quale premio simbolico in denaro.