AREA RISERVATA
Utente
Password
 
 
Ti sei dimenticato la password? CLICCA QUI!
SEZIONE DI BERGAMO
Sezione Como
Miniatura 01 Miniatura 02 Miniatura 03
CONTATTI

Sede:
Via Giacomo Quarenghi, 42 - 24122 Bergamo
Telefono:
+39.035.21.40.96
Fax: +39.035.21.40.96
Cellulare:
334.14.58.398
e-mail: bergamo@unms.it
Visita il sito: www.unmsbergamo.it

ORARI DI APERTURA
Lunedì dalle 17:00 alle 19:00
Giovedì
dalle 17:00 alle 19:00
Venerdì dalle 10:00 alle 12:00
Comunicazioni e Novità della sezione

ORGANIGRAMMA

COMITATO PROVINCIALE UNMS BERGAMO

PRESIDENTE
Claudio Drago

VICE PRESIDENTE
Giancarlo Ravelli

SEGRETARIO
Marisa Camozzini

CONSIGLIERI
Stefano Maffeis
Ginetto Gozzo 
Giuseppe Remonti 
Paolo Caccia

COLLEGIO DEI SINDACI

PRESIDENTE:
Luigi Battaglia                                                                                                    

SINDACI
Aldo Paleni
Giovanni Cortese

 

 

 

 




CENNI STORICI
La Sezione U.N.M.S. di Bergamo è stata fondata nel 1953, opera iniziata quando 3 invalidi per servizio bergamaschi decisero di costituire la Sezione: Virgilio Forlani, Franco Scarpellini e Carlo Paravisi.
L'anno dopo Pierferdinando Previtali assumeva la guida del sodalizio, rimanendo quasi ininterrottamente il Presidente sino al 1999. Chiamato a reggere la Sezione a causa delle dimissioni del Presidente Forlani, il socio Previtali accetta. Nel Novembre 1955, l'assemblea dei soci elegge il nuovo Comitato Provinciale.
Successivamente lo stesso procede alle nomine delle cariche sociali:

Presidente: Pierferdinando Previtali;
Vicepresidente: Alessandro Cassina;
Segretario: Carlo Paravisi.

Con il Previtali alla guida la Sezione scrisse pagine memorabili:
- diventa proprietaria di alcuni locali dove poter svolgere la propria attività;
- dedica ai Caduti per Servizio bergamaschi una Cappella presso il Tempio di Sudorno in città alta a Bergamo;
- permette a molti soci di essere collocati al lavoro;
- indirizza i “ tabellari” verso il recupero di ingenti somme e l'esenzione dall'IRPEF;
- convince i Soci circa la bontà del ricorso per ottenere il cumulo della doppia indennità integrativa.
Nel secondo semestre 1995, Previtali lascia la carica di Presidente, lo sostituisce Carlo Paravisi. Nel gennaio del 1996 Previtali a causa delle dimissioni di Paravisi viene invitato dal Comitato Provinciale a riprendere il comando della Sezione. Dopo un breve periodo di malattia, il 31 gennaio 1999, il Presidente ci lascia.

Segretario dal 1995, su invito del Comitato Provinciale e successivamente nominato dall'Assemblea Provinciale, Claudio Drago diventa il nuovo Presidente Provinciale.